Aprile è il mese dedicato alla consapevolezza sulla disabilità

In collaborazione con Passion Fitness, faremo un incontro e dibattito, di 2 ore, attraverso le storie di chi la disabilità la vive. Parleremo delle difficoltà che si affrontano giornalmente, ma anche dei cambiamenti positivi, lezioni di vita e rinascita.

    Pole Dance: il fitness incontra la femminilità

    pole-dance

    La Pole Dance è la danza acrobatica su palo, che mescola ginnastica e danza in una disciplina super energetica e superfemminile. Innanzi tutto bisogna ricordare di non confonderla con la lap dance, vietato fare questo errore, soprattutto in presenza di pole dancer. Scrive la trainer Valentina D’Amico nel suo blog: “Se la pole dance e la lap dance sono uguali perché c’è un palo, allora anche il calcio e la pallavolo sono la stessa cosa perché c’è una palla”. Tanto basta per chiarire la differenza tra pole dance e lap dance: la prima è una disciplina sportiva riconosciuta al livello nazionale ed internazionale, come ad esempio la ginnastica artisitca, mentre la seconda è una danza che mira all’ammiccamento sensuale.

    Pole Dance: che cos’è

    I primi ad usare il palo per le performance ginniche furono i circensi, che intorno agli anni Venti introducono questo metodo all’interno degli spettacoli. Questa prima forma di pole dance si fuse poi con il burlesque, diventando uno spettacolo itinerante da night club. In seguito l’attività ginnica riuscì a liberarsi dell’aspetto più provocatorio, rimasto nella lap dance, per tornare ad essere disciplina atletica, praticata a livello professionale.

    La pole dance è una disciplina che combina prestazioni atletiche e movimenti di danza da eseguire con il supporto di un palo verticale. Il lavoro finale svolto consiste in un volteggio atletico che sfida le leggi della gravità: la pole dancer si solleva sul palo ed esegue coreografie atletiche e molto armoniose da vedere. Per praticare quest’attività sono necessarie doti di grazia, flessibilità e forza fisica. L’allenamento palestra per questo è molto importante.

    L’attività sul palo coinvolge, oltre a braccia e gambe, anche la parte centrale del corpo: la core stability è una componente fondamentale di questa disciplina, che coinvolge tutta la muscolatura del tronco, dagli addominali alla schiena. Gli esercizi svolti sono trazioni, muscle up, verticali, bandiere umane e flessioni, assemblati in una coreografia a ritmo di musica molto suggestiva a livello estetico. La componente ginnica si fonde quindi con quella più figurativa derivata della danza: i movimenti devono risultare aggraziati e comunicativi da un punto di vista di gestualità del corpo.

    I benefici fisici della Pole Dance

    La pole dance è sempre più praticata da donne che hanno il desiderio di mantenersi in forma. Durante la lezione di pole gym infatti gli esercizi mirano principalmente alla tonificazione del corpo e all’allungamento tramite stretching. I muscoli coinvolti sono sia quelli degli arti superiori che quelli inferiori. I risultati, visibili già dopo tre mesi, sono principalmente il rassodamento e lo snellimento. La pole dance lavora su quelli che sono i classici punti critici delle donne, come i fianchi, la pancia, il punto vita ed i glutei, donando un aspetto più tonico.

    Dal punto di vista psicologico quest’attività aiuta a sentirsi più sicure e ad accettare il proprio corpo, pur nella consapevolezza di volerlo migliorare attraverso l’allenamento. La lezione di pole dance si svolge a ritmo di musica e in un clima di gruppo, che moltiplica la sensazione di agio.

    Abbigliamento Pole Dance

    Spesso la confusione tra pole dance e lap dance è alimentata anche dal tipo di abbigliamento usato, che può sembrare succinto. In realtà il motivo è puramente atletico: l’attrito della pelle nuda sul palo è essenziale per svolgere gli esercizi e le figure coreografiche.

    L’abbigliamento pole dance è formato da shorts e t-shirt, tuttavia sono da evitare assolutamente capi troppo stretti o scomodi. Durante la lezione è fondamentale il riscaldamento, quindi in una fase iniziale è consigliabile tenere caldi i muscoli con l’ausilio di leggins e capi-spalla avvolgenti. Una volta terminato il riscaldamento si potranno togliere per svolgere gli esercizi di pole dance al meglio.

    Corso Pole Dance Roma

    Il corso di pole dance si svolge in gruppo e con l’ausilio di una base musicale. Non è necessaria una preparazione particolare per partecipare, in quanto è adatto a tutte le età e a tutte le forme fisiche. Spesso nelle palestre il corso di pole dance è diviso in principianti ed avanzato, per dare la possibilità a tutte le aspiranti pole dancer di procedere per gradi rispettando il loro livello di partenza. Vieni a provare il corso di Pol Gym nei nostri centri Passion Fitness! Prenota la tua lezione di prova gratuita.

    Close

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
    adipiscing elit. Pellentesque vitae nunc ut
    dolor sagittis euismod eget sit amet erat.
    Mauris porta. Lorem ipsum dolor.

    Working hours

    Monday – Friday:
    07:00 – 21:00

    Saturday:
    07:00 – 16:00

    Sunday Closed

    Our socials
    About